Fare internet

E' come il lego, più pezzi ho più sono allegro
Seguci su Facebook Seguici su Twitter Iscrivita ai nostri Feed      Mandaci una mail

La sintassi di jQuery

Scritto da Fare-internet il 27 maggio 2010 condividi condividi

La sintassi di jQuery può essere sintetizzata in questo modo:

$(selettore).azione();

Il carattere $ dice che sitamo definendo jQuery, il selettore è l’elemento al quale vogliamo applicare l’azione.

Il selettore in realtà può restituire più elementi e in questo caso l’azione sarà applicata a tutti gli elementi restituiti dal selettore.

Come si vede la sintassi di jQuery è costruita su misura per applicare delle azioni a degli elementi


Possiamo vedere qualche esempio

$('#id').hide()

In questo esempio il selettore è #id che andrà ad individuare l’elemento con attributo id=’id’, l’azione compiuta su questo elemento sarà hide(), in pratica verrà nascosto l’elemento con l’id assegnato.

Un altro esempio di selettore è il seguente:

$('p').hide()

Questo comando nasconderà tutti i paragrafi contenuti nella nostra pagina.
Mentre:

$('p.nascondi').hide()

Nasconderà tutti i paragrafi ai quali è stata assegnata classe nascondi.

Twitter