Fare internet

E' come il lego, più pezzi ho più sono allegro
Seguci su Facebook Seguici su Twitter Iscrivita ai nostri Feed      Mandaci una mail

Mediante l’utilizzo della regola @import è possibile importare fogli di sitile esterni nel tuo documento.
Questo è un metodo per creare un foglio di stile all’interno del tuo documento e, successiveamente, importare regole addizionali nel documento stesso.

Questa regola è supportata da tutti i browser attuali, per risalire a quelli che non la supportano bisogna tornare fino a Netscape 4.x e IE 3.4.
IE 4.x in teoria lo gestirebbe, solo che lo fa in maniera talmente strana che è come se non la gestisse.

Vediamo l’utilizzo:

<style type="text/css">
  @import url("ext.css");
  @import url "ext2.css";
</style>

url() non è necessario. Le virgolette sono richieste per un giusta codifica XHTML, generalmente i browser che supportano url(), lo supportano anche senza virgolette.

Puoi inserire la regola @include anche in fogli di stile con altre definizioni di stile:

<style type="text/css">
  @import url("import3.css");
  p { color : #f00; }
</style>

E’ importante che la regola @import appaia per prima nel documento.

Per concludere: puoi anche usare @import per importare regole css per un media specifico:

<style type="text/css">
  @import url("import4.css") tv, print;
</style>

Twitter