Fare internet

E' come il lego, più pezzi ho più sono allegro
Seguci su Facebook Seguici su Twitter Iscrivita ai nostri Feed      Mandaci una mail

La gestione delle date mediante il linguaggio javascript è sicuramente completa, ma è molto anglosassone e poco intuitiva.
Per questo il più delle volte trovo macchinoso il suo utilizzo.

Molto spesso mi capita di dover calcolare il giorno successivo ad oggi (cioè domani), per questo ho deciso di realizzare una funzioncina da tenere in un angoletto e usare quando serve.
 
Questa funzione prende come parametro di ingresso una stringa nel formato gg/mm/aaaa e restituisce la stringa (nello stesso formato) rappresentate il giorno successivo.
Con estrema originalità ho chiamato questa funzione domani.
 

function domani(date) {
       
        g=parseInt(date.charAt(0)+date.charAt(1))
        m=parseInt(date.charAt(3)+date.charAt(4))
        a=parseInt(date.charAt(6)+date.charAt(7)+date.charAt(8)+date.charAt(9))
       
        tomorrow = new Date(a,m-1,g);
        tomorrow.setDate(tomorrow.getDate()+1);
       
        newG = tomorrow.getDate();
        newM = tomorrow.getMonth()+1;
        newA = tomorrow.getFullYear();
       
        if (newG<10) newG = ‘0’+newG;
        if (newM<10) newM = ‘0’+newM;
       
        domaniS = newG+‘/’+newM+‘/’+newA;
       
        return domaniS;
}

Il codice della funzione non ha niente di originale al problema, anzi l’opposto, però funziona!

Twitter